Il direttore generale della Juve Marotta ha rilasciato una lunga intervista al Corriere della Sera. Ha parlato anche delle nuove proprietà straniere rivendicando il senso di appartenenza all’Italia della sua Juventus.

“Il modello del mecenatismo è scomparso. E quello degli investitori stranieri è esclusivamente di business. Così il senso di appartenenza può fare davvero la differenza. Tra le big rimaniamo noi e il Napoli ad avercelo. Dopo sei scudetti la sfida deve essere più adrenalinica: più forte è l’avversario più bello è batterlo. Si parte per vincere: è obbligatorio”.

C’è solo da dire che la proprietà del Napoli è italiana, quella della Juve fiscalmente è olandese, ma sono particolari….

Banner 300 x 250 – Ds – Post
Banner 300 x 250 – Tecsud – Post