A Radio Punto Nuovo nel corso di Punto Nuovo Sport Show è intervenuto Walter Novellino, tecnico della Juve Stabia, soffermandosi su Napoli-Venezia ed il Napoli di Spalletti.

“Napoli-Venezia? Attenzione al grandissimo lavoro di Zanetti a Venezia”

Una neopromossa può spaventare. Spalletti ha tanta rabbia la voglia di far bene anche se Gattuso ha fatto un grande lavoro e giocava con un 4-2-3-1 con i calciatori già abituati. Luciano può portare le sue idee e la sua determinazione: credo che il Napoli possa fare un grandissimo campionato e voglia confermare De Laurentiis le volontà del Napoli di puntare sempre in alto. Insigne merita assolutamente un prolungamento di contratto e sono convinto che tutto si sistemerà. Il Napoli può anche lottare per lo scudetto, l’allenatore ha tanta voglia e porta la sua grande esperienza. La città c’è, gli uomini ci sono e la società anche. Sono convinto che il Napoli possa ambire a grandi traguardi“.

“442 a Castellammare con la Juve Stabia? No, anche con il 4231”

“Juve Stabia è una bellissima sfida, Castellammare mi ha sempre trasmesso forti emozioni, hai la sensazione di poter fare qualcosa di importante e punteremo sui giovani. La famiglia Langella vuol far bene e speriamo che trovino quei giocatori che per me sono importanti. Il Venezia era partito per salvarsi e aveva puntato su giovani che poi mister Zanetti ha saputo crescere. Vedere Venezia in Serie A è importante per tutto il movimento, visto anche che allo stadio si va con la barca. Società seria e sana e sono convinto che Paolo Poggi saprà portare gli uomini giusti a Zanetti. L’ambizione con la Juve Stabia è quella di fare bene ed arrivare ai playoff”

Banner 300 x 250 – Tecsud – Post