Paul Baccaglini non è più presidente del Palermo. Il cda ha rassegnato le dimissioni e quindi l’intero consiglio e il presidente sono decaduti dalle loro cariche.
Entro il 13 luglio, fa sapere la società, verrà nominato il nuovo consiglio e designate le cariche di presidente e consiglieri delegati. La gestione provvisoria è affidata all’attuale consigliere delegato Maurizio Zamparini.

ansa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *