“È un calciatore di livello internazionale. A livello tecnico, penso che Bonucci, insieme a Ramos, sia il miglior centrale al mondo. Per me è un sogno poterlo allenare e per questo ringrazio Mirabelli e Fassone.
Sarà capitano? Nella mia testa ci sono più capitani, sul tema mi confronterò con la società”: sono le parole dell’allenatore del Milan Vincenzo Montella, con la squadra in Cina, sull’arrivo in rossonero di Leonardo Bonucci.
“La società – aggiunge poi il tecnico commentando le mosse rossonere sul mercato – sta facendo un lavoro straordinario.
Sono arrivati giocatori sia d’esperienza, sia giovani. Molti arrivano da altri campionati e quindi avranno bisogno di un periodo di adattamento, ma sono molto fiducioso. Sinceramente, non sento molta pressione. Per me è più facile allenare giocatori forti. Abbiamo cambiato molto scegliendo giocatori in base ad una logica, ma serviranno serenità e la forza di creare subito un gruppo solido: lo scorso anno ci ha permesso di toglierci diverse soddisfazioni”.

ansa.it

Banner 300 x 250 – Ds – Post
Banner 300 x 250 – Tecsud – Post