“Abbiamo lavorato duramente tutto l’anno e siamo pronti. Non c’è nessuna pressione particolare, questa volta. Dicono che siamo favoriti? Lo fanno sempre, ma in una finale può succedere di tutto, noi e la Juve partiamo 50 e 50”. Così Zinedine Zidane, tecnico del Real Madrid. “Non credo – ha aggiunto – che Juve giocherà chiusa, la squadra bianconera è molto altro che la difesa, quindi vedremo una partita molto bella giocata in modo aperto da entrambe”.

Banner 300 x 250 – Ds – Post
Banner 300 x 250 – Tecsud – Post