Dopo il successo sulla Juventus per 4-1, il Real Madrid è tornato in Spagna per festeggiare la 12/a conquista della Champions. La comitiva ‘merengue’ è stata accolta da migliaia di tifosi nell’aeroporto di Barajas, poi si è spostata in centro per festeggiare il trionfo di Cardiff. I due pullman della comitiva madridista (in uno la squadra, nell’altro la dirigenza) si è fermato davanti al palazzo di città, poi la squadra si è trasferita su un palco allestito in plaza de Cibeles. In seguito, a bordo di un autobus scoperto, il viaggio verso la ‘casa blanca’ per eccellenza, vale a dire il Santiago Bernabeu, dove esploderà la vera ‘fiesta madridistas’, con giochi pirotecnici e giri di campo dei giocatori con in testa l’allenatore Zidenine Zidane, artefice degli ultimi cinque successi.

ansa.it

Banner 300 x 250 – Ds – Post
Banner 300×250 – Ras Medical – Laterale 2