Un paio si settimane fa , anche meno, il calcio meridionale sembrava essere ridotto ai minimi termini. Per tutti era quasi scontato il fatto che in serie A ci sarebbe stato il solo Napoli. A distanza di dieci giorni scopriamo che il Napoli non è solo: ci sono anche Crotone e Benevento. Due storia se vogliamo diverse, ma simili tra loro. I calabresi sembrano spacciati, ancora più difficile prevedere una promozione dei sanniti, che sembravano aver ottenuto il massimo con la vittoria interna con Frosinone, partite che in fin dei conti ha permesso che questi play-off si giocassero. Nessuno credeva al Benevento, vaso di cristallo tra tanti vasi di coccio, col Frosinone che sembrava essere una spanna sopra gli altri, col Perugia, capoluogo di una regione da tempo fuori dal grande calcio e con una tifoseria ben più numerosa alle spalle, infine col Carpi che reduce dalla retrocessione sembrava avere uomini ed esperienza in più.
E’ successo che contrariamente ad ogni immaginazione il Crotone si è salvato, grazie anche al Palermo che, rinunciando ad una bella manciata di milioni (anche se in prospettiva e non subito) ha battuto l’Empoli. Ed è successo che il Benevento ha prima fatto fuori il Perugia, e po ha regolato il Carpi.
Il Napoli non sarà solo a rappresentare il Sud in serie A. Certo tre squadre su tre sono ancora poche, pochissime. Ma le prospettive erano diverse.
Soprattutto torna in A un derby. Non esisteva dai tempi dell’Avellino, stiamo parlando degli anni 80, sono passati quasi trenta anni. Dal giorno della retrocessione dei Lupi non c’era più stato un derby nella massima serie. L’unica apparizione della Salernitana, più o meno 20 anni fa ci fi in una stagione in cui il Napoli era in B.
Due squadre campane in A: una bella soddisfazione, ma anche un’amara considerazione. La regione che ha forse i tifosi più numerosi ed appassionati non ottiene i risultati che merita. C’è qualcosa che non funziona, Ma per adesso godiamoci tutti insieme la promozione del Benevento che è arrivata grazie al lavoro di Marco Baroni. Baroni ha giocato, e poi allenato, in tutta Italia. Ma i suoi grandi successi sono tutti dalle nostre parti. Lo scudetto col Napoli da calciatore, la promozione in A col Benevento…

le foto della festa di Benevento

Banner 300 x 250 – Ds – Post
Banner 300×250 – Ras Medical – Laterale 2