Stefano Bonacini, presidente del Carpi, è stato intervistato durante il programma radiofonico Radio Goal, in onda sulle frequenze di Kiss Kiss Napoli, la radio ufficiale degli azzurri:

“Siamo in ritiro da quattro giorni quindi con il Napoli sarà un test che ci vede penalizzati. La delusione per aver perso la finale per la A esiste, ma il calcio è questo. Con Giuntoli abbiamo un grande rapporto, abbiamo fatto insieme un percorso fino alla serie A. Ho con lui un rapporto umano oltre che professionale ed è chiaro che se ci sono dei giovani bravi da far giocare sicuramente un occhio di riguardo c’è per il Carpi. Lui è molto bravo a capire le potenzialità di un giovane. Qui siamo una famiglia e sanno come lavoriamo. Leandrinho? Non so come possa finire ne stanno parlando Giuntoli e Lauriola. Il fatto di aver riconfermato in blocco la squadra dello scorso anno sarà un vantaggio”.

Pubblicato da Giovanni Musella

Banner 300 x 250 – Ds – Post
Banner 300 x 250 – Tecsud – Post