Ai microfoni di Radio Marte è intervenuto Gianluca Monti, giornalista de La Gazzetta dello Sport, che ha fatto il punto sulle principali trattative in casa Napoli: “Non conosco precisamente il valore di Ounas, credo sia però un pallino di Giuntoli che è in grado di ricoprire tutti i ruoli dell’attacco. Rispetto a Berenguer ha caratteristiche più offensive. Entrambi sono legati all’evolversi della questione portiere con il Napoli che ha fissato un budget per il mercato. Reina? Darei il 51% di possibilità che resti, la situazione è evoluta positivamente nell’ultimo periodo ed inoltre non sono arrivare offerte. Meret? Il costo del cartellino è alto, ma meglio prenderlo oggi che domani anche se servirà, nel caso, una buona gestione mediatica”.

Sul mercato in uscita: “Il Napoli spera di piazzare Zapata prima dell’inzio del ritiro. Le cessioni di Tonelli, Giaccherini e Pavoletti potrebbero perfezionarsi a fine mercato. Maggio e Strinic restano”.

Banner 300 x 250 – Tecsud – Post
Banner 300×250 – Messere – Laterale 2