È rimasto poco più di 24 ore, il Manchester City, scoperto sulla fascia sinistra dopo la cessione di Aleksandar Kolarov alla Roma (e in precedenza anche di Gael Clichy): oggi, infatti, il club inglese ha annunciato l’ingaggio di Benjamin Mendy dal Monaco. Il 23enne terzino francese, che nella scorsa stagione è stato tra i protagonisti dell’eliminazione del City dalla Champions League in semifinale, ha firmato un contratto di cinque anni. Secondo “L’Equipe”, al club del Principato che un anno fa lo aveva preso dal Marsiglia per 15 milioni di euro, ne andranno ora 57,5. Il quotidiano sportivo francese sottolinea che mai un terzino sinistro era stato pagato tanto nella storia del calcio.
Fresco d’esordio in Nazionale (da marzo ha già totalizzato 4 presenze), Mendy ritroverà nella rosa a disposizione di Pep Guardiola l’ex compagno di squadra nel Monaco Bernardo Silva, il centrocampista portoghese ufficializzato qualche settimana fa, anche lui con un quinquennale.

Banner 300 x 250 – Tecsud – Post