Saurini:” Tutino il prossimo anno in A”

Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” è intervenuto Giampaolo Saurini, ex allenatore della Primavera del Napoli:

“Sono stato a Napoli per la gara di Europa League e speriamo che stasera completi l’opera. Gaetano ha talento e tutte le carte in regola per poter fare bene ed affermarsi nel calcio che conta. Intanto, stasera mi godo Luperto che dovrebbe giocare da titolare.

E’ pronto, ha fatto il suo percorso e può fare bene in prima squadra. E’ un giocatore da lettura, da difesa a reparto e stasera Luperto e Chiriches dovranno andare in preventiva perché per caratteristiche potrebbero soffrire l’uno contro uno, ma giocando di reparto si può sopperire a queste difficoltà. Tutino si sta mettendo in mostra, è la seconda annata importante e se dovesse chiudere in B in doppia cifra, credo che qualche club di serie A possa anche prenderlo. Quando lo allenavo non era un attaccante centrale, giocava da esterno, ma anche con me ha fatto tanti gol. Ha sempre avuto la vena realizzativa ben spiccata poi è fisicamente molto dotato. Anche Bifulco sta facendo bene.

Dopo 12 anni di fila nelle Primavere, 6 anni a Brescia e 6 a Napoli, mi sono preso un anno sabbatico. Mi è mancato il campo, ma ho studiato molto”.

Tuttomercatoweb.it