Ivan Rizzardi, doppio ex di Cremonese e Napoli, è intervenuto a Radio Marte in Marte Sport Live della sera (20-21) condotta da Dario Sarnataro

«La Cremonese riparte da un allenatore bravissimo come Ballardini ma non so se basterà, deve un miracolo e lui ne ha compiuti in passato. Sono stati presi troppi stranieri e pochi italiani, sarà difficile. Ovviamente alla Coppa Italia avrà poco da chiedere, il Napoli è troppo più forte. In generale gli azzurri stanno dimostrando di essere la squadra più forte del campionato, non ha rivali con 9-10 punti di vantaggio significa che deve sbagliare 7-8 partite per perdere il primato, anche perché le altre squadre fanno fatica. Per me il Napoli è tra le più forti d’Europa. Con la Cremonese sicuramente chi ha giocato meno vorrà dimostrare di essere all’altezza dei compagni, è per loro un buon test per verificarne la mentalità. Sono molto felice per Mario Rui, un ottimo terzino che in passato aveva ricevuto troppe critiche e invece è molto importante per il Napoli, che nel ruolo può vantare di avere anche un altro ottimo terzino come Olivera»

Banner 300×250 – Ras Medical – Laterale 2
Banner 300 x 250 – Ds – Post