Continuiamo a raccontare cosa significhi vivere un Club Napoli. Oggi lo facciamo attraverso il racconto del Club Napoli Ferrara.

“E’ iniziata una stagione importante per il Napoli Club Ferrara che a dicembre compirà 10 anni.

Per l’importante occasione il presidente Vincenzo Russo, con il direttivo, stanno pianificando due iniziative.

La prima ossia la tradizionale cena riservata ai soci (ad oggi 130) che si terrà venerdì 2 dicembre “Al Giardino da Mattia”.

La seconda è lo speciale evento “Tra l’inferno ed il cielo… azzurro” con l’intrattenimento musicale e culturale partenopeo curato dai soci ed artisti Giuseppe Tretola, Lello Farina e Sergio Varriale e lo spazio affidato all’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti cui sarà devoluto l’incasso della serata.

Nella prestigiosa cornice della sala Estense si terrà, domenica 18 dicembre, questo interessante show supportato da Old Marpions, Coisp, dalle associazioni Calamo e Novi ReciDivi.

Saranno date di rilevante importanza, sopratutto in quest’anno ricco di: idee, appuntamenti e trasferte.

Ricordiamo infatti la trasferta al “Franchi” di Firenze, al “Maradona” per le partite interne con Monza e Lecce, al ritiro di Dimaro e di Castel di Sangro.

L’auspicio è che gli effetti della pandemia da Covid-19 si mantengano bassi così da poter essere ulteriormente presenti, protagonisti nella provincia emiliana romagnola (dove sono attive convenzioni con varie attività operanti in più ambiti).

L’obbiettivo è quello di seguire insieme, in armonia, con passione, competenze e goliardia, le gare degli azzurri presso il Collins Pub (sede legale del club) rinverdendo le passate magiche emozioni della Champions League.

Il calendario stuzzica particolarmente in certe date (Liverpool, Ajax) così come per altre del campionato (Juventus, Milan, Inter, Lazio, Roma).

Tutte le prestazioni dei ragazzi di Spalletti (ed anche altre notizie, curiosità) sono commentate sia nella chat su whatsapp del club che negli in incontri al Bar Paninoteca Diamante (da qualche mese nuova sede amministrativa).

Il Napoli Club Ferrara è sempre attento al sociale e pronto ad aiutare, con donazioni, associazioni del territorio come già fatto in passato con l’Ado, Giulia Onlus, Apcat, Spazio Anfas.

Orgogliosamente membri dell’Unione Azzurra nel Mondo (UANM) i soci sono pronti ad aderire alle nuove iniziative che saranno proposte.

Appuntamenti molto piacevoli hanno coinvolto il club quest’anno come il 3° raduno svoltosi a metà giugno scorso a Città di Castello.

Un raduno in cui partecipò anche il vice presidente Pasquale Pasini, che ne ha sottolineato la valenza, per rafforzare i rapporti tra i gruppi e aumentare lo scambio di opinioni ed esperienze.

Infine i membri sono pronti e lieti di accettare inviti dai talk televisivi e radiofonici.

La voglia infatti è quella di trovare uno “spazio” nel quale sia possibile esprimere i propri giudizi sul Napoli.

Napoli: la grande passione che accomuna milioni di persone ad ogni latitudine.”

Banner 300 x 250 – Ds – Post
Banner 300×250 – Messere – Laterale 2