River-Boca: se si giocasse il calcio perderebbe la faccia definitivamente

Nei giorni scorsi ci siamo innamorati dei tifosi argentini, quelli del Boca, che hanno riempito la Bombonera in 50mila per un allenamento. E pare che ce ne fossero almeno il doppio fuori dalla stadio. Il tutto per far sentire il proprio affetto, la propria vicinanza ai tifosi.

Ieri è venuto fuori il lato peggiore di quella che è la passione calcistica. Colpa dei tifosi del River, ma avrebbero potuto benissimo essere a parti invertite. Quello che è capitato prima della gara di ritorno è vergognoso, allucinante,

Di peggio solo la decisione della Fifa e della Confederazione Sudamericana di provare a fare giocare lo stesso la partita. Se si vuole salvare il calcio certe cose non si possono accettare. Non serve una sentenza esemplare, ma una sentenza giusta. Che non può che essere sconfitta a tavolino ed almeno un paio di anni fuori dalle competizioni internazionali.

Ma sembra proprio che ai padroni del Pallone stanno a cuore i soldi di sponsor e diritti TV, non il calcio. Che schifo. Peggio loro dei teppisti.

Banner 300 x 250 – Caseificio – Post
Potrebbe piacerti anche