Ma a cosa serve un mercato di gennaio lungo un mese?

Hanno voluto allungare i tempi del mercato fino al 31 gennaio: il risultato che sin qui non è successo sostanzialmente nulla. Si aspettano gli ultimi giorni, come sempre. Se il mercato si fosse chiuso il 18 gennaio, come era previsto, magari si sarebbe già nel vivo delle trattative. Invece nulla. A volte si fa fatica a capire il perché di certe cose. E’ giusto senza dubbio che in tutta Europa ci siano le stesse scadenze, ma la sostanza è sempre la stessa: non serve un mercato ufficialmente aperto un mese, o di 6 mesi. Tanto le vere trattative si fanno sotto banco, 12 mesi l’anno. Gli affari last minute si fanno all’ultimo istante come sempre. Tenere ufficialmente aperta la sessione serve solo a far parlare di più certe persone, a tenere in vita certe trasmissioni televisive. Non serve certamente al calcio. Anzi, tutto sommato fa solo qualche danno.

Banner 300 x 250 – Aragon Trasporti – Post
Potrebbe piacerti anche