Meret, braccio fratturato Resterà fuori due mesi

Alex Meret, 21 anni. LaPresse

Alex Meret, 21 anni. LaPresse

Frattura del terzo medio dell’ulna sinistra. La diagnosi dell’infortunio incorso nell’allenamento del pomeriggio al portiere del Napoli Meret, lascia amarezza in queste prime giornate di lavoro a Dimaro. Lo scontro di gioco, fortuito, per un’uscita sul compagno (avversario nella partitella) Mezzoni. I medici De Nicola e D’Andrea intervengono subito: bloccano l’arto e mettono del ghiaccio. Il ragazzo lascia il campo fra l’applauso dei tifosi ma subito dopo il riscontro della radiografia non è per nulla positivo. Ora il braccio del portiere sarà bloccato per un mese e il rientro in campo dovrebbe avvenire in due mesi circa. Il campionato inizierà il 19 agosto ma, “grazie” alla sosta del 9 settembre, il portiere – che proprio in mattinata aveva ricevuto grandi elogi da Carlo Ancelotti in conferenza stampa – dovrebbe perdere solo le prime tre giornate di campionato e potrebbe tornare tra i pali già per la quarta giornata, il 16 settembre. Ora la società e il tecnico dovranno decidere se intervenire sul mercato: dovendo ancora prendere il terzo portiere probabilmente si cercherà un profilo con più esperienza da poter affiancare a Karnezis, che dovrebbe essere il titolare per l’inizio di stagione.

Dal nostro inviato Maurizio Nicita 

© riproduzione riservata

FONTE: Gazzetta.it

In questo articolo si riporta quanto pubblicato dal sito http://www.gazzetta.it/ sull'argomento indicato nel titolo.

Informativa sui contenuti pubblicati: Parte dei contenuti presenti su Per Sempre Napoli provengono da Internet, essendo considerati di pubblico dominio, perciò qualora gli Autori fossero contrari alla loro pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione – redazione@persemprenapoli.it – che provvederà prontamente alla rimozione.
Banner 300 x 250 – Spider – Post
Potrebbe piacerti anche