Corriere del Mezzoggiorno:” Il Napoli punta su un top-player per sostituire Albiol”

Corriere del Mezzoggiorno:” Il Napoli punta su un top-player per sostituire Albiol”

Corriere del Mezzogiorno.it

Ciro Troise sulle pagine del Corriere del Mezzoggiorno scrive dell’eventuale sostituto di Albiol:

«E’ un grande giocatore, ci piacerebbe averlo con noi», così Javi Calleja, allenatore del Villarreal, ha parlato di Albiol a Radio Onda Cero. Il difensore spagnolo sembra propenso ad accettare il contratto triennale proposto dal Villarreal visto che non tornerà l’opportunità Valencia, il Napoli attende che il Villarreal ufficializzi la volontà di pagare la clausola di 4 milioni di euro. L’addio è nell’aria e il Napoli sta puntando su Kostas Manolas, un sostituto di grande spessore. Il greco non ha le capacità di Albiol nell’impostazione del gioco ma nell’idea di calcio di Ancelotti si lavora sulla fase difensiva migliorando la capacità di leggere le situazioni dei singoli e non sulle certezze di un sistema. La coppia Manolas-Koulibaly consentirebbe di difendere meglio in area di rigore, con la rapidità nei recuperi a campo aperto si può tenere il baricentro più alto ed essere più aggressivi. La svolta è avvenuta nell’incontro di giovedì tra la squadra-mercato del Napoli e il gruppo Raiola. Il Napoli ha rilanciato per Lozano con un’offerta di 4 milioni più bonus al giocatore e una proposta che sfiora il tetto dei 50 milioni al Psv Eindhoven. S’attende la risposta del club olandese, che dovrebbe accettare l’offerta, bisogna sbrogliare il nodo dei diritti d’immagine, lasciando al «Chucky» i 3 milioni che deve percepire per accordi già sottoscritti in passato. Nell’incontro con il gruppo Raiola si è discusso di Manolas per superare la concorrenza del Milan e soprattutto della Juventus, il principale avversario per il difensore greco. Manolas ha dato la sua disponibilità, è intrigato dalla coppia con Koulibaly, c’è già un’intesa di massima per un ingaggio di 3,5 milioni di euro (alla Roma guadagna 2,7) più bonus. Si cerca l’accordo con la Roma che ha bisogno di portare  a casa delle plusvalenze di 40-45 milioni di euro entro il 30 giugno peril fair play finanziario, le cessioni di Dzeko all’Inter e Manolas consentirebbero a Petrachi di respingere gli assalti della Juventus per Zaniolo. La Roma vorrebbe il pagamento della clausola di 36 milioni di euro, il Napoli prova ad inserire delle contropartite tecniche per alleggerire la portata dell’investimento. Tanti i nomi sul piatto: la Roma ha detto no a Diawara, ha chiesto Mertens ma il Napoli si è opposto, si valuta Mario Rui poiché Kolarov dovrebbe andare al Fenerbahce (ma Fonseca vuole Ismaily dello Shakhtar). Venerdì a Milano il ds del Cagliari Carli ha incontrato l’agente di Rog, c’è la disponibilità al trasferimento in Sardegna al posto di Barella diretto all’Inter. Filtrano già le cifre: prestito con diritto di riscatto a 6 milioni di euro, il Napoli sarebbe disposto a contribuire al pagamento dell’ingaggio di 1,5 milione di euro

Potrebbe piacerti anche