Milan: Gattuso, non accontentiamoci

Gennaro Gattuso ”è soddisfatto del lavoro svolto in estate” dal Milan ma chiede ai giocatori ”di non accontentarsi” e ”di non mancare di cattiveria agonistica”. ”Peccato per i gol presi – evidenzia Gattuso a Milan Tv dopo la sconfitta 3-1 in amichevole con il Real Madrid – nel finire dei due tempi. Dobbiamo migliorare questo aspetto perché non è un caso. La nostra prestazione è stata importante, dobbiamo continuare su questa strada. Stiamo esprimendo un buon calcio: con il Real abbiamo fatto buone cose, lottando su ogni pallone, poi è uscita fuori la loro qualità”. Le cose migliori al Bernabeu le ha fatte vedere Higuain, a segno dopo 4’, ma Gattuso ”preferisce parlare del collettivo”: ”L’80% di questa squadra si conosce e i nuovi possono darci una grande mano. Mi è piaciuto molto come sono entrati in campo Caldara e Bacca. I singoli alla lunga fanno la differenza, ma preferisco parlare sempre di collettivo. Adesso testa subito al campionato, pensiamo alla gara col Genoa che sarà molto difficile”.
   

FONTE: Ansa.it

In questo articolo si riporta quanto pubblicato dal sito http://www.ansa.it/sito/notizie/sport/sport.shtml sull'argomento indicato nel titolo.

Informativa sui contenuti pubblicati: Parte dei contenuti presenti su Per Sempre Napoli provengono da Internet, essendo considerati di pubblico dominio, perciò qualora gli Autori fossero contrari alla loro pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione –redazione@persemprenapoli.it – che provvederà prontamente alla rimozione.
Potrebbe piacerti anche