E se fosse Mourinho uno dei prossimi allenatori del Napoli?

E se domani, e sottolineo se… il Napoli pensasse ad uno come Mourinho? Quello che una volta era il “number One” sarebbe perfetto per una sfida impossibile come quella proposta dalla piazza azzurra. E Magari De Laurentiis potrebbe anche pensarci, per il dopo Ancelotti. Tranquillo, lo so che adesso si amano alla follia, ma l’amore è spesso ballerino. Passato il primo momento di passione, a volte vengono fuori problemi impensabili. E tutti gli allenatori del Napoli non hanno resistito allo stress del “secondo mercato”. Quando alle promesse dell’anno prima venivano opposte le ragioni di una politica aziendale rigida.

Mourinho che si è appena separato dal Manchester United potrebbe essere perfetto. Il grande nome che cerca il riscatto dopo un passaggio a vuoto. Capitò con Benitez, è capitato con Ancelotti. Magari chissà, tra un paio di anni. Impossibile? Mai dire mai con Adl, o qualcuno di voi si aspettava Ancelotti dopo Sarri? O Benitez dopo Mazzarri? Tutto è possibile. Con le parole il patron azzurro è straordinario, magari lo convince davvero. Ed allora ci sarebbe da divertirsi. Sicuramente non per il gioco, magari neanche per i risultati. Ma gli show in sala stampa sarebbero garantiti…

– segui per semprenapoli su facebook, twtter, youtube
Adl punta al capocannoniere della serie A

Potrebbe piacerti anche