Oggi si vedrà il valore aggiunto di Ancelotti

La missione di Ancelotti: trasformare la delusione in energia positiva

Un bravo allenatore incide per il 20%, si dice, sui risultati di una squadra. E’ evidente in una gara di calcio in campo ci vanno i giocatori, e sono loro che decidono. Ma oggi si vedrà il valore aggiunto che è in grado di garantire un tecnico come Ancelotti. La delusione di Liverpool è tanta. Hai voglia di dire che si è usciti a testa alta, bla, bla, bla. La delusione è stata enorme, per tutto l’ambiente, non solo per i tifosi. Ancelotti sin da subito ha saputo trovare le parole giuste. Non ha parlato di sfortuna, o di rimpianti. Ha detto che il Napoli punta a vincere l’Europa League. Ha trasformato una delusione in una occasione.

Sarri e lo scudetto perso in albergo

Sarri ha detto spesso che il Napoli ha perso lo scudetto in albergo a Firenze. E’ vero, sotto tanti punti di vista. La squadra è crollata emotivamente. Ed il tecnico in quella occasione non ha saputo trovare le parole giuste, per tutta evidenza. Magari Ancelotti avrebbe detto: “Vinciamole tutte fino alla fine, facciamo 96 punti. Poi si vede, dimostriamo di essere i più forti sul campo”. Non sarebbe cambiato nulla, probabilmente. Ma sarebbe stata la reazione giusta.
A Cagliari il Napoli dovrà alzare subito la testa. Gara complicata, ma non impossibile. Bisogna trasformare in energia positiva la delusione di Champions. Ancelotti da questo punto di vista è una garanzia.

– segui per semprenapoli su facebook, twtter, youtube
Adl punta al capocannoniere della serie A

Banner 300 x 250 – Aragon Trasporti – Post
Potrebbe piacerti anche