Il giornalista Umberto Chiariello ha parlato in ottica calciomercato del Napoli ai microfoni di CalcioNapoli24 durante il programma “Calcio Napoli 24 Live”.

Napoli Chiariello

Nel corso del programma, Chiariello, ha ipotizzato la squadra di Luciano Spalletti ideale, ossia quella che a discapito dei già noti azzurri avvantaggia i piccoli e inesperti giovani campioni.

Ambrosino nel mirino di Spalletti? Almeno il ritiro di Dimaro dovrebbe farlo, va valutare e capire se possa far parte del progetto. Difficile fargli fare il terzo attaccante. Ma se Mertens e Petagna vanno via si potrebbe prendere un vice Osimhen e poi Ambrosino a completare: io me lo auguro se devo pensare al futuro dei nostri ragazzi devo sperare che Mertens non rinnovi, non venga confermato Elmas, così da dare spazio a Gaetano alternativa di Zielinski, Deolufeu non che Lobotka e Zerbin alternativa di Kvaratskhelia.

Con Zanoli e ed uno tra Contini e Marfella, tra difesa e porta, ci sarebbe un gruppo di giocatori che proverrebbero dalla Primavera e verrebbe data una chance a tanti napoletani in rosa.

Il Napoli rimane competitivo ma tra i ricambi avrebbe tanti azzurrini, per non parlare di Demme che potrebbe essere sostituito da Tameze e non da Nandez che non è vice di Anguissà.”

In merito a Politano ha dichiarato

Politano, se non c’è il sostituto, si gioca il posto con Lozano

Le parole di Chiariello sulla quesitone abbonamenti Stadio Diego Armando Maradona

Su Mertens e Ospina e l’arrivo di Deulofeu, Chiariello ai microfoni di CN24, ha dichiarato che il Napoli di DeLa non deve aspettarsi numeri abnormi per quanto riguarda la questione abbonamenti…

NAPOLI MERTENS FOTO MOSCA

“Dovessero andar via Mertens e Ospina, non ci sarebbero enormi abbonamenti: non ci furono con i grandi colpi, uno alla Savoldi non ci sarà più. Non è che con l’arrivo di Deolufeu si scatenerà l’entusiasmo. Starà a Spalletti far si che la gente torni allo stadio con un Napoli competitivo. ”

Su Nandez è stato più che preciso, dichiarando che non potrà mai essere il sostituto di Demme:

” Non è un mediano in una linea a due e ha caratteristiche diverse. Può fare la mezz’ala destra in un centrocampo a tre ed il tornante sulla fascia destra.”

Infine su Lobotka ha dichiarato che la sua alternativa potrebbe essere Gianluca Gaetano “o dobbiamo aspettare che arrivi alla pensione per farlo giocare? Se il Napoli non ha vinto lo scudetto la colpa va suddivisa tra Spalletti, Lobotka e Fabian “

Banner 300 x 250 – Tecsud – Post