Trionfo Liverpool ad Anfield: +9 sul City, ora è fuga

Liverpool inarrestabile…sempre piyu solo…+9 sull man.city    se ne parla in questo articolo pubblicato su Gazzetta.it La grande sfida al vertice della Premier League finisce con un trionfo di Klopp su Guardiola. Il Liverpool travolge il Manchester City 3-1 e vola a +9 sugli avversari, che scivolano al quarto posto, scavalcati da Leicester City e Chelsea, a loro volta a -8 dai Reds Partita giocata a cento all’ora e a livello altissimo che subito si accende all’inizio, al 5′, quando gli uomini di Guardiola reclamano un rigore per un “mani” di Alexander-Arnold. Sul rovesciamento di fronte, attacco dei Reds e gol del vantaggio di Fabinho con un pazzesco destro da lontano. Al 13′ il raddoppio del Liverpool: cross di Robertson e colpo di testa vincente di Salah. Gli ospiti provano a reagire e creano delle buone occasioni, in particolare con Aguero, ma a ogni ripartenza i Reds fanno venire i brividi alla retroguardia del Manchester.  A inizio ripresa il City parte alla grande ma subisce al 6′ il gol che spezza qualunque speranza di rimonta: cross da destra di Henderson e rete di testa di Mané, giunto al 18° gol nelle ultime 17 partite ad Anfield. La partita sembra chiusa, con il City pericoloso con Sterling ma il Liverpool che sembra in controllo. Ma quando il ritmo cala il Manchester diventa ancora più pericoloso, accorcia le distanze al 33′ con Bernardo Silva, sfiora il 3-2 con Sterling e reclama ancora per un possibile “mani” in area ancora di Alexander-Arnold. Il finale è palpitante, ma il risultato non cambia più. Liverpool in fuga.

Banner 300 x 250 – Suerte – Post-
Potrebbe piacerti anche