Noi abbiamo fatto la nostra parte.
E’ il senso di una nota di Sky. “Ci siamo attenuti alle regole stabilite dalla Lega e dall’Antitrust e oggi abbiamo partecipato regolarmente all’asta dei diritti tv con un’offerta vicina al mezzo miliardo di euro, con tutti i pacchetti opzionali – spiega la nota -. Se oggi anche gli altri operatori già esistenti sul mercato avessero effettuato offerte anche solo pari alla base minima d’asta, la Lega Calcio si sarebbe trovata a disporre del target economico tanto auspicato”, ossia un miliardo di euro.

ansa.it

Banner 300 x 250 – Tecsud – Post