Serie A, il Napoli vince a Brescia e torna in zona Europa

Quarta vittoria in cinque partite di campionato per la squadra di Gennaro Gattuso.Se ne parla in questo articolo pubblicato su Virgilio.it

Quarta vittoria in cinque partite di campionato per il Napoli di Gennaro Gattuso, che piega in rimonta il Brescia al Rigamonti per 2-1 nell’anticipo della 25esima giornata grazie alle reti di Insigne e Fabio Ruiz e risale la classifica, riportandosi al sesto posto, in zona Europa. Nuovo ko per le Rondinelle, che restano penultime a 16 punti, ancora male Balotelli.

Il Napoli imprime il suo ritmo dai primi minuti, Mertens colpisce una traversa in avvio e al 10′ è Fabian Ruiz ad avvicinarsi al gol con un tiro a giro. La pressione della squadra di Gattuso è continua ma poco efficace, mentre le Rondinelle colpiscono cinicamente alla prima vera occasione da gol su calcio piazzato: al 27′ Tonali su calcio d’angolo trova in area Chancellor che di testa porta avanti i lombardi.

Gli azzurri faticano a trovare spazi, e il Brescia riesce a mantenere il vantaggio fino all’intervallo. Nella ripresa gli ospiti trovano però immediatamente il pareggio grazie ad Insigne: al 49′ il capitano dei partenopei cerca la conclusione da fuori, respinta con il braccio di Mateju. Il Var interviene e Orsato assegna il penalty al Napoli, che Insigne trasforma con freddezza trovano l’1-1.

Quattro minuti dopo la squadra di Gattuso raddoppia: Fabian Ruiz dal limite fa partire una traiettoria nel sette che non lascia scampo a Joronen. Tramortito dall’uno-due, il Brescia fatica a reagire: il Napoli controlla il ritmo del match e sfiora ancora il gol con Fabian Ruiz e Mertens.

Balotelli ha una grande chance per il pareggio al 72′, ma spreca spedendo fuori il suggerimento di Skrabb. E’ l’unico pericolo per gli azzurri.

Segui persemprenapoli su facebook, twitter, youtube
Banner 300 x 250 – Tecsud – Post
Potrebbe piacerti anche