Rivoluzione in casa Juve Stabia. Esonerati Polito e Caserta.Era ora

Rivoluzione in casa Juve Stabia. Esonerati Polito e Caserta.Era ora

Dopo la dolorosa retrocessione della Juve Stabia in serie C , l’accoppiata Maniello-Langella ha deciso finalmente di fare piazza pulita esonerando, operazione che andava fatta già dopo la vergognosa sconfitta con il Livorno in casa, sia il direttore sportivo Ciro Polito sia il vero colpevole di questa sciagurata e dolorosa retrocessione mister Fabio Caserta

Ecco il comunicato della Juve Stabia 

Nel corso di una lunga riunione che si è svolta stamattina in sede a Castellammare, i soci della Juve Stabia, Andrea Langella e Franco Manniello, hanno analizzato i motivi che hanno portato alla dolorosa retrocessione in Serie C facendo il punto sui programmi futuri del club. Di comune accordo, le parti hanno condiviso l’idea di procedere all’iscrizione al prossimo campionato di Serie C assumendosi tutti gli oneri del caso.

Nel contempo, per quanto concerne l’aspetto tecnico, il club ha deciso di sollevare dall’incarico il direttore sportivo Polito e l’allenatore Caserta, ai quali va il ringraziamento da parte della società per il lavoro svolto in questi anni e l’augurio di una prestigiosa carriera.

S.S. Juve Stabia

Segui persemprenapoli su facebook, twitter, youtube
Banner 300 x 250 – Co.Tel.Pa. – Post
Banner 300 x 250 – Suerte – Post-
Potrebbe piacerti anche