Dopo le tante indiscrezioni in ottica calciomercato, iniziano ad incalzare i dubbi nei tifosi, alcuni dei quali non credono più alla stampa. Ma se c’è un rapporto di fiducia certa è quella tra la tifoseria e i calciatori, motivo per il quale, le loro parole sono sempre considerate il verbum.

Questo è il caso di Kalidou Koulibaly. Il senegalese del Napoli infatti, dopo i tanti rumors in merito al suo ipotetico addio alla squadra di Aurelio de Laurentiis, ha rilasciato un’intervista al quotidiano BBC Sport Africa.

Le parole di Koulibaly

Le parole di KK sono, in sostanza, parole di puro amore nei riguardi della città e squadra di Napoli. Un legame che dura dal 2014. Ben otto anni in cui K2 è cresciuto sia come giocatore che come uomo.

Ed è proprio questo che ha voluto ribadire Koulibaly durante l’intervista:

A Napoli c’è molto amore, i tifosi mi apprezzano, è fantastico quando urlano il tuo nome. Sono cresciuto lì, i miei figli sono nati lì, ho un legame speciale coi napoletani che sono anche i primi tifosi del Senegal e ho ricevuto tanti messaggi quando abbiamo vinto la Coppa d’Africa. I miei amici o fratelli vengono accolti bene in città ”

Senza nascondere la verità ha anche sostenuto cosa lo ha reso infelice nell’ultimo periodo…

Non posso dire di essere totalmente felice, perché la corsa allo scudetto è stata importante, ma non siamo riusciti a ottenere i punti che ci servivano per vincerlo. I tifosi erano un po’ dispiaciuti, avremmo voluto regalarglielo. E’ un peccato e fa davvero male. Napoli è come un piccolo paese, i tifosi amano il loro club e i loro colori. Potevamo fare meglio ma siamo contenti per il ritorno in Champions

Per la prima volta, l’ipotetico capitano del Napoli ha rilasciato delle dichiarazioni in merito al futuro della SSC Napoli, mettendo la ‘pulce nell’orecchio’ ai tifosi più attenti.

 Perderemo alcuni giocatori, altri se ne andranno perché hanno il contratto in scadenza. Ci saranno alcuni cambiamenti. Ma so che il Napoli farà di tutto per lottare per lo scudetto”.

Parole sibilline che fanno sperare ad un suo rinnovo in magia azzurra. Anche perché, molti tifosi su Twitter, stanno scrivendo di essere dubbiosi in merito alla sua partenza e quella di Mertens, convinti che questi giocatori scavalchino il muro dei contratti, scegliendo di cuore la maglia.

Banner 300 x 250 – Tecsud – Post
Banner 300 x 250 – De Luca – Post