Gazzetta dello Sport:”Europa del calcio.I calendari!”

Gazzetta dello Sport:”Europa del calcio.I calendari!”

Una settimana dopo la ripresa della Bundesliga si allarga il panorama dei campionati europei pronti a ripartire. Dopo le Isole Far Oer (due settimane va) e l’Estonia (3 partite giocate martedì) , oggi tocca anche alla Repubblica Ceca.

I supporters dell'Hertha si consolano così...

Nel panorama dei campionati europei, l’unico a non aver mai chiuso è stato quello bielorusso, questi invece quelli che rivedremo presto: l’8 giugno sarà il turno della Liga, che ha avuto il via libera proprio oggi dal governo spagnolo. Sarà il secondo grande campionato a ripartire, in un Paese come la Spagna duramente colpito dalla pandemia (oltre 28 mila le vittime). Nei prossimi giorni si rivedranno partite anche in Danimarca (al via il 28 maggio), Serbia (30 maggio), Austria (2 giugno), Portogallo (4 giugno), Slovenia (5 giugno), Croazia (6 giugno), Turchia (12 giugno), Norvegia (16 giugno), Russia (21 giugno), Finlandia (1° luglio), poi Romania (27 maggio), Polonia (29 maggio), Grecia (6 giugno), Svizzera (20 giugno). Con la Francia (Psg campione) e l’Olanda che hanno definitivamente chiuso la stagione (ma a Parigi hanno già programmato il via della prossima stagione per il 22 agosto e attendono via libera dall’Uefa), hanno gettato la spugna anche Lussemburgo, Belgio (Bruges campione), Cipro e Scozia (Celtic campione). Oltre all’Italia resta in attesa del semaforo verde anche la Premier League. Con 6 casi positivi su 748 campioni prelevati, sembra possibile una ripresa intorno a metà giugno, come l’Italia, dove si ipotizza un ritorno in campo per il 14 giugno.

 

Segui persemprenapoli su facebook, twitter, youtube
Banner 300 x 250 – Tecsud – Post
Potrebbe piacerti anche