Meravigliose ragazze azzurre ai mondiali femminili

Meravigliose ragazze azzurre ai mondiali femminili

L’Italia femminile esordisce al Mondiale di Francia contro le temute Australiane.

La squadra dell’allenatrice Bertolini schiera il meglio del campionato di calcio femminile

La cronaca

I primi venti minuti di partita sono equilibrati.

Le ragazze azzurre hanno un buon impatto con il mondiale.

Vanno pure in vantaggio ma la signora in giacchetta nera e il Var evidenziano un dubbio fuorigioco di Bonansea, autore del goal.

Andando avanti però le australiane prendono il sopravvento.

La bionda Carpenter sulla fascia gioca indisturbata e la Gualdi non riesce a contenerla.

Al succede che c’è un cross dalla destra la Gamma fa un fallo sulla Kerr e la signora arbitro assegna il rigore.

Batte la stessa Kerr e la Giuliani intuisce il rigore ma respinge sui piedi  della stessa Kerr che  segna per l’1-0.

Ma la furia australiana continua.

AL 20’ la Van Egmond colpisce con un tiro cross la traversa.

La Carpenter avanza e passa alla Raso che mette un cross che viene intercettato dalla Logarzo il cui colpo di testa va fuori.

L’Italia non da segni di vita.

Secondo tempo

Al 55’ goal delle azzurre.  Polkinghorne sbaglia e la Bonansea, dopo aver scartato le due centrali dell’Australia in scivolata pareggia

La Foord, davanti alla porta non riesce a segnare ( 61’)

L’Australia dopo essersi adagiata gioca di nuovo come prima e le azzurre soffrono molto.

La Guagni al 65’ crossa e la Bonansea,   tira ma la difesa australiana devia in angolo.

Al 67’ chiamata VAR per un fallo di braccio di una difensore australiana. Ma l’arbitro ed il Var non assegnano il rigore.

L ‘Italia ha nella Giuliano un “Lele Oriali” femminile in quanto è  un’ ottima interdittrice, nella Guagni una buona esterna ( meglio a destra che a sinistra) e nella Bonansea, che  non solo  fa la centravanti boa ma è  anche molto mobile.

L’Australia ha nella De Vanna una giocatrice brava sia in fase difensiva che offensiva.

A 95’ Il goal della Bonansea che di testa insacca e regala la vittoria alle azzurre

 

Banner 300 x 250 – Na Impianti – Post
Potrebbe piacerti anche