Le pagelle degli azzurri: Insigne è lui il fenomeno!

Le pagelle degli azzurri:Insigne è lui il fenomeno

Pasquale Spera

Sirigu 8 – Si era riposato in Grecia ma stasera ha dato il meglio di sé parando tutto quello che c’ea da parare. Un vero incubo per Dzeko e compagni

Mancini 4,5 – Sembra non ancora pronto per la nazionale maggiore. Viene saltato sistematicamente dai Groiak.

Bonucci 6– Al suo attivo il goal salvato si Dzeko ma per il resto anche lui in grosse difficoltà

Chiellini 6 – Salva su Goiak ma è lento e impacciato.

Emerson Palmieri 6 – Primo tempo da brividi Si fa prendere in velocità da chiunque passi per la sua fascia

Non offende né difende. Nel secondo tempo si riscatta ala grande dando luogo insieme ai compagni di fascia alla rimonta azzurra

Barella 45 – Inesistente.

Jorginho 4.0: Una frana Marcato da Pjanic non riesce a giocare come vorrebbe lui Male in fase offensiva e difensiva.

Verratti 7 Meriterebbe 4 ma i goal dei vittori gli alza il voto Per il resto una delusione.

Bernardeschi 4.5 Evanescente nel primo tempo e poco appariscente nel secondo tempo.

Quagliarella 5,5 – I primi due tiri nel primo tempo sono suoi ma non basta per avere la sufficienza.

(dal 46′ Chiesa 6 –Almeno mette un poco di pepe ad una squadra moscia e molla)

Insigne 10. Quando non ha quegli atteggiamenti sbagliati, è un bel vedere anche perché ha qualità tecniche da vendere e nel secondo tempo le cala sul prato dello Juventus stadium, segnando un goal e che goal che ha doppia valenza. Infatti per un giocatore del Napoli e napoletano come lui è una bella soddisfazione. Offre l’assist a Verrati per il secondo goal.Nello stadio del fenomeno lui è il fenomeno italiano e napoletano.

Mancini 6 Per la stima e la vittoria

Banner 300 x 250 – Spider – Post
Potrebbe piacerti anche