Focus Europa League:”Lo Slavia Praga, la più abbordabile”

Focus Europa League:Lo Slavia Praga, la più abbordabile

Tuttomercatoweb.it

Il club prende parte alle qualificazioni per la Champions League 2018-2019 venendo, però, battuto dalla Dinamo Kiev (1-1 in Repubblica Ceca e 2-0 in Ucraina); lo Slavia Praga viene, quindi, ammesso alla fase a gironi di Europa League, precisamente nel gruppo C con Zenit S. PietroburgoBordeaux e Copenaghen. Il club ceco chiude il raggruppamento al secondo posto con 10 punti (3 vittorie, un paregggio e 2 sconfitte), uno in meno dei russi dello Zenit. Ai sedicesimi di finale, dopo uno 0-0 ottenuto sul proprio campo all’andata, lo Slavia ribalta il risultato e vince 4-1 contro il Genk al ritorno, approdando agli ottavi. Qui il club ottiene un buon 2-2 sul difficile campo del Siviglia, riuscendo poi ad eguagliare il risultato anche nella sfida di ritorno; nonostante il momentaneo vantaggio spagnolo segnato nei primi minuti dei tempi supplementari, il club di Praga riesce a ribaltare il risultato, siglando il definitivo 4-3 al 120º minuto ed ottenendo il pass per i quarti di finale.

Potrebbe piacerti anche