Napoli-Inter 4-1, LE PAGELLE: Gli azzurri strapazzano l’anti-Juve degli esperti di calcio

Si è appena concluso il posticipo serale della 37^ e penultima giornata di Serie A, tra Napoli e Inter.

Vittoria netta, con un dominio assoluto per 90 minuti della squadra di mister Ancelotti, che condanna i nerazzurri a vincere l’ultima giornata di campionato per garantirsi il posto in Champions League. Finisce 4-1 con le reti di Zielinski, Mertens e la doppietta di Fabian Ruiz, un successo che rende ancora più positivo il finale di stagione degli azzurri. A nulla serve il gol di Icardi su rigore.

Napoli (4-4-2)
Karnezis 6.5

Viene impegnato poco, ma è efficace quando serve. Sul 2 a 0 bella e importante la parata alla Garella sul tiro di Lautaro poco prima dell’intervallo

Malcuit 6.5

Sulla destra sembra un treno, spinge tanto e difende con costanza ed efficacia, sforna l’assist per il 3-0 di Ruiz. Peccato per l’ingenuità commessa sull’azione che porta al rigore per l’inter quando perde ingenuamente palla in uscita.

Albiol 6

Attento il difensore spagnolo, fa buona guardia su Lautaro, poi commette un’ingenuità su Icardi.

Koulibaly 8

Il difensore senegalese è un vero e proprio muro, dalle sue parti non passa neanche il vento. Eccezionale con quel salvataggio sulla linea a pallone praticamente già in porta. Non a caso è stato premiato come il miglior difensore del campionato italiano.Top player.

(84′ Luperto sv)
Ghoulam 6.5

Bella prova dell’algerino, annienta un cliente scomodo come Politano e “quasi” come nei bei tempi pre-infortunio da spinta e qualità sulla fascia sinistra. In crescita.

Callejon 7

Fa il solito lavoro preziosissimo per tutta la squadra, bella la pennellata per il 2-0 di Mertens che conferma la sua vena da assistman. Highlander.

Allan 6.5

Recupera tantissimi palloni preziosi in mezzo al campo e stravince la sfida con Nainggolan. E’ una vera diga, se migliora la fase di impostazione può diventare un Top player.

Ruiz 8

Ancelotti lo piazza sulla sinistra come “falso esterno” e lui ritorna sugli altissimi livelli di inizio stagione: due gol e un’assist, prestazione da incorniciare. Sontuoso.

Zielinski 7.5

Tiene bene il campo, gioca a tutto campo con grande qualità e continuità, si inventa il gol che sblocca la gara. Irresistibile.

Mertens 7.5

Con i suoi movimenti manda in tilt la difesa interista. Il folletto belga fa tante giocate importanti, un assist e un gol che eguaglia Sallustro a quota 102 con la maglia azzurra. Letale.

(80′ Younes sv)
Milik 6

Non è la sua partita migliore, Miranda Skriniar gli danno filo da torcere. Si vede di meno degli altri azzurri ma è comunque bravo a tenere su la squadra e ad aprire gli spazzi per gli inserimenti dei compagni.

(76′ Insigne 6)
All. Ancelotti 7

Si rivede il Napoli della prima parte di stagione, gli azzurri sono ben messi in campo e giocano con voglia e rabbia. Cosa che era mancata nelle ultime settimane.

Pubblicato da Giovanni Musella

– segui persemprenapoli su facebooktwtteryoutube

– Napoli-Cagliari 2-1, LE PAGELLE: Vittoria di carattere e azzurri matematicamente secondi!

Banner 300 x 250 – ‘A Sfugliatella – Post
Potrebbe piacerti anche