Ass. Borriello: “C’è un ordine del giorno per Koulibaly. Sulla convenzione…”

L’assessore allo sport per il Comune di Napoli Ciro Borriello, ha parlato così a Radio Kiss Kiss Napoli, la radio ufficiale degli azzurri:

Aggiornamenti sulla Convenzione: “Olimpico e Meazza pur vecchi ospitano finali di Champions e noi no? l’Olimpico è il CONI, il Meazza era gestito da una società appositamente costituita da Milan, Inter e Comune, sono cose diverse. Purtroppo questi lavori non ci faranno arrivare a quei livelli, ma semplicemente andranno a colmare delle lacune gravi.

“Con una convenzione a lungo termine invece si potrebbe pensare a qualcosa del genere, aumentando di livello la qualità dell’impianto, intorno al San Paolo e non solo vi sono aree enormi da poter utilizzare, ma in questo momento siamo in una fase di calma piatta con la SSC Napoli”.

“Noi abbiamo tutti i documenti pronti per una durata di 8-10 anni, ci abbiamo lavorato, aspettiamo il Napoli per fare passi avanti”.

Resteranni i due Maxischermi? Faremo un tentativo estremo per tenerli al San Paolo.

Sulla proposta di dare la cittadinanza onoraria a Borriello: “C’è stato un ordine del giorno che chiedeva di attivare quei canali amministrativi per arrivare alla cittadinanza”.

Pubblicato da Giovanni Musella

Potrebbe piacerti anche