Verso l’Empoli: la probabile formazione del Napoli

Napoli, contro l’Empoli con un occhio anche al Paris Saint Germain

E’ un giochino decisamente di moda quello di cercare di indovinare la prossima formazione del Napoli. Ancelotti cambia sempre, lo sanno tutti. Lo fa spesso anche sorprendo tifosi ed addetti ai lavori. Va da se che andando avanti nella stagione uno impara a conoscere il modus agendi del tecnico del Napoli. Che non sorteggia le formazioni, come spiritosamente qualcuno dice. Ha un suo criterio preciso per cui poco alla volta è possibile anche prevedere le sue mosse. Proviamoci, proviamo ad indovinare la formazione che giocherà contro l’Empoli. C’è da tener conto del fatto che martedì poi c’è il PSG, e che ci sono almeno due giocatori infortunati che probabilmente avrebbero giocato.

Iniziamo dal portiere: Karnezis. In attesa di Meret il titolare è Ospina, ma Ancelotti tiene tutti sotto pressione. Stavolta dovrebbe toccare al portiere greco.

Difesa a quattro con Malcuit, Maksimovic, Koulibaly e Hysaj. A riposo Albiol e Mario Rui che torneranno contro il parigini. Malcuit è perfetto per una partita in cui il Napoli dovrà attaccare, lo spostamento di Hysaj a sinistra permetterà a Mario Rui di prendere fiato. In mezzo giusto dare un turno di riposo ad Albiol, laddove Koulibaly sin qui ha sempre giocato e dovrebbe farlo anche questa volta.

A centrocampo c’è solo una maglia sicura

In mezzo al campo c’è un solo giocatore certo della maglia, Zielinski. Restano il 5 per tre maglie. La prima potrebbe essere di Diawara, che da tempo non gioca, servirà anche per dar respiro ad Hamsik. C’è Rog che ultimamente ha giocato poco, potrebbe essere in campo al posto di Allan. Il vero ballottaggio sembra essere tutto made in Spagna, tra Callejon e Fabian Ruiz. Ci fosse stato Verdi non avrebbe giocato nessuno dei due. Favorito Callejon, che ha grandi capacità di recupero.

In avanti Milik e Mertens. Difficile pensare che Mertens possa finire in panchina per la seconda volta. Milik dopo le critiche di queste ore ha bisogno di sentire la fiducia del tecnico. Potrebbe restare fuori Insigne.

Ricapitolando: Karnezis; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj; Callejon, Rog, Diawara, Zielinski; Milik, Mertens.

Abbiamo ipotizzato un 4-4-2 che in fase di possesso potrebbe facilmente diventare un 4-2-3-1, con Callejon, Mertens e Zielinski alle spalle di Milik per provare a sorprendere l’Empoli che magari si aspetta un Napoli diverso.

– segui per semprenapoli su facebook, twtter, youtube
Adl punta al capocannoniere della serie A

Banner 300 x 250 – Spider – Post
Banner 300 x 250 – Caseificio – Post
Potrebbe piacerti anche