Nikola Kalinic è tornato ieri sera a Moena (Trento), dove si trova in ritiro da una decina di giorni la Fiorentina. L’attaccante croato aveva usufruito di un permesso da giovedì scorso per tornare in patria per ragioni familiari. “Nikola ha dato da subito disponibilità e mi aspetto continui, come d’altronde tutti i suoi compagni, finora è stato così. Lui ha avuto un problema serio, un furto, mentre la moglie era in casa”, ha spiegato Stefano Pioli. Kalinic, però, è anche al centro di voci di mercato, avendo dichiarato qualche tempo fa di ritenere chiusa la propria avventura in viola, nonostante un accordo fino al 2019, e di voler andare al Milan. Nell’attesa da domani riprenderà ad allenarsi con la Fiorentina.

ansa.it

Banner 300×250 – Messere – Laterale 2