“Spalletti è fortissimo. Allena benissimo: è un teatrante, il dirimpettaio della follia. Sa quello che vuole, sa come ottenerlo e riesce a fronteggiare le situazioni da solo senza l’aiuto di nessuno. È un uomo molto generoso e molto coraggioso, a me bastano queste qualità per definirlo una grande persona. Credo sia l’allenatore dell’Inter quasi inevitabilmente. L’Inter ha bisogno di Luciano Spalletti, di un uomo come lui”. Così Walter Sabatini, coordinatore tecnico delle squadre Suning, in conferenza stampa, a Brunico, tesse le lodi di Luciano Spalletti. “Sceglierlo come allenatore dell’Inter – spiega Sabatini – è stato spontaneo e fisiologico.
C’erano altri candidati, perché è giusto valutare tutte le piste possibili. Ma, dopo la crisi d’identità, vogliamo forgiare l’idea di Inter tutti i giorni e in questo Spalletti è un maestro. Servono convinzione e professionalità e anche queste non bastano. Servono fede e anima, il nostro allenatore le tirerà fuori da tutti”.

ansa.it

Banner 300×250 – Messere – Laterale 2
Banner 300 x 250 – Ds – Post