Quale sarà il futuro di Gigio Donnarumma? Entro 48 ore al massimo il rebus dovrebbe essere definitivamente risolto. Nel giorno di Andrè Silva, in casa rossonera si pensa sempre anche al baby portiere rossonero, che ha ricevuto una proposta della società per rinnovare altri 5 anni a 4 milioni a stagione a salire e entro breve dovrà dare una risposta.
Il Milan aveva dato come scadenza al ragazzo, che a partire dal 14 giugno sarà impegnato nell’Europeo Under 21, il 12 o il 13 giugno e dunque si aspetta una risposta definitiva entro domani, altrimenti comincerà a muoversi diversamente. In via Aldo Rossi, in realtà, si sarebbero già aspettati un passo avanti da parte del giocatore, che a soli 18 anni ha ricevuto una proposta da vero top player dalla società che lo ha cresciuto e lanciato nel grande calcio. Passo in avanti che però finora non c’è stato e dagli ambienti rossoneri trapela una certa irritazione.
Dopo l’incontro di Montecarlo in cui era presente anche l’agente del giocatore, Mino Raiola, il Milan non ha più sentito Donnarumma ma il club di via Aldo Rossi è convinto di aver fatto tutto il possibile per convincere il giocatore a restare e ora aspetta. Le prossime 48 ore saranno dunque decisive per il futuro di Gigio, la società, anche con i quattro colpi già messi a segno in queste prime settimane di mercato, ha fatto la sua parte. Ora tocca a lui.

premiumsporthd.it

Banner 300 x 250 – Ds – Post