Non solo il Napoli ha ancora delle questioni irrisolte con alcuni giocatori in termini di rinnovo contratto, ma anche club come la Salernitana.

Infatti dalle ultime notizie di mercato sembrerebbe che la Salernitana non abbia ancora deciso di rinnovare il contratto a Milan Djuric in scadenza il 30 giugno 2022.

Ricordiamo che Djuric è stato uno dei giocatori fondamentali per la permanenza in SerieA della squadra di Nicola e che dopo quattro anni probabilmente dovrà salutare il secondo club campano della Serie A.

In merito alla questione rinnovo contratto di Djuric, si è espresso anche il suo procuratore, Vittorio Sabbatini.

L’agente del bosniaco ai microfoni di Calcio Napoli 24 ha dichiarato che anche nel periodo più buio della Salernitana l’idea non è mai stata quella di abbandonare il club. ”  Se fosse arrivata un’offerta migliorativa l’avremmo sicuramente considerata, ma alla fine è stato un bene restare a Salerno. Milan ha fatto una seconda parte di stagione in crescendo come tutta la squadra. Non ha pensato al contratto in scadenza dedicandosi alle difficoltà che c’erano in campo“.

SALERNITANA DJURIC FOTO MOSCA

Parole che denotano l’affetto del 11 alla squadra di Salerno. Ma da come ci stanno insegando questi giorni di calciomercato, l’affetto e l’attaccamento alla maglia non bastano per firmare un contratto.

Forse è questo il motivo per il quale il procuratore di Djuric ha avanzato una velata richiesta al club azzurro di Aurelio de Laurentiis, SSC Napoli.

“Ad oggi il Napoli ancora non si è fatto sentire. È una speranza, sarebbe un’opportunità. A nessun calciatore dispiacerebbe giocare con quel club senza nulla togliere alla Salernitana. Il Napoli è un grande club“.

Il Napoli, per il momento ancora tace, ma non è detto che possa scartare l’idea di acquistare il cartellino del bosniaco.

Se Milan dovesse entrare a far parte della rosa azzurra quale ruolo sostituirebbe?

Uno dei nomi in uscita del Napoli, tra i tanti, c’è anche Andrea Petagna. La punta centrale del Napoli che però non ha avuto molta fortuna con questo club. Il numero 37 è entrato a far parte del Napoli nel gennaio del 2020, periodo critico per tutto il mondo, anche quello del calcio.

Ma se nella SPAL riuscì a totalizzare ben 29 goal in due stagioni, cosa contraria nel Napoli con il quale dal 2020 ad oggi è riuscito a totalizzare solo 9 reti.

Certo il rendimento non si valuta solo dai Goal. Infatti nella seconda parte del campionato, grazie all’aiuto di Spalletti è riuscito a migliorare molto e talvolta ad essere fondamentale in partite particolarmente fisiche.

Tuttavia sembrerebbe non bastare, tanto che voci di corridoio sostengo possa essere tra coloro i quali presto diranno addio al Napoli. La sua assenza potrebbe essere sostituita giustappunto da Djuric.

Anche se un altro giocatore preposto a sostituire Petagna è Armando Broja, giocatore albanese di 20 anni di proprietà del Chelsea.

Banner 300 x 250 – Tecsud – Post