Quante bugie sulle spese del Napoli

A leggere i giornali il Napoli improvvisamente sarebbe diventata una società spendacciona. Si parla di 130 milioni di spese fatte da gennaio. Al punto che c’è la necessità di vendere. Ora che il Napoli abbia speso 130 milioni è vero. Ma nessuno parla dei soldi incassati.

Il Napoli nella trattativa per Osimhen ha messo anche, con valutazioni folli, Karnezis e un paio di ragazzi della Primavera. Non solo. C’è da considerare che alcune operazioni fatte le scorso anno furono fatte con la formula del prestito con obbligo di riscatto. I vari Inglese, Rog, Diawara, Grassi, Sepe hanno portato una bella fetta di denaro in cassa.

Certo, c’è la questione Koulibaly che tiene banco, ma si risolverà prima o poi. Il Napoli anche quest’anno non farà sul mercato il passo più lungo della gamba. E alla fine ridurrà anche il monte ingaggi

Segui persemprenapoli su facebook, twitter, youtube
Potrebbe piacerti anche