Roma e Inter pareggiano ed il Napoli respira!

Roma e Inter pareggiano ed il Napoli respira!

Roma Inter era la partita che chiudeva la domenica pallonara in attesa della partita di lunedi tra Atalanta-Napoli

La partita era di un’ importanza notevole. Era infatti  importante  per la classifica di entrambe le squadre

All’Olimpico ritornava Spalletti in vesti di ex  La sfida era bella a vedere Le azioni fioccavano come neve a dicembre

Iniziava Zaniolo al 1’ ma Handanovic respingeva

C’erano numerosi cambi di gioco Si passava da una parte all’altra del campo in un batter d’occhio

Le squadre soffrivano a centrocampo le avanzate avverarie

Al 5’ insidioso cross di Zaniolo ma nessuno interveniva

L’ inter rispondeva con Asamoha che crossava per Icardi ma il muro greco Manolas respingeva il tiro del cobra argentino

La partita era equilibrata ma la Roma offendeva di più

L’azione più pericolosa era di marca giallorossa che con Florenzi colpiva un palo dopo un colpo di tacco di Shick

Al 32’ tiro al veleno di Peresic

La Roma reclamava un rigore che a tutti vedevano   tranne l’’arbitro, che era coperto, quindi doveva essere il Var ad intervenire ma non lo faceva

Nell’azione successiva l’Inter passava in vantaggio con Keita che memore delle sfide nei derby, su passaggio di D’ Ambrosio infilava la porta giallo-rossa.

Un primo tempo equilibrato ma non noioso in cui le due sqadre si affrontravano a viso aperto finiva con il vantaggio dei nero-azzurri

Al 51’ golazzo di Under che da lontano fulminava Handanovic

Il goal esaltava la Roma che con Nzonzi tentava la via del goal ma il suo tiro veniva murato da De Vrij

Al 65 Cobra Icardi di testa svettava e segnaval ‘  1-2 dell’Inter.

Ottimo stacco di testa ma era da solo in area a colpire in quanto la disposizione a  zona non permetteva una marcatutra stretta su corner

Al 71’ per un fallo di gomito di Brozovic l’arbitro andava  a vedere le iimagini al Var e dava il rigore.

Alla battuta andava Kolarov che segnava e pareggiava ( 73’)

Al 75’ Under lisciava il pallone del 3-2

La partita finiva non dopo aver ammirato due squadre che fino alla fine del 5’  di recupero cercavano la vittoria

La Roma e l’Inter pareggiavano e cosi l’Inter raggiungeva il Napoli che almeno non si vedeva superato e respirava

Napoli che a Bergamo  dovrà rispondere all ‘attacco dell’Inter vincendo contro l’Atalanta.

Pssquale Spera

Potrebbe piacerti anche