Probabile esclusione l’anno prossimo dalla Champions di un top team

Probabile esclusione l’anno prossimo dalla Champions di un top team

Pochi mesi fa, quando il Milan fu escluso dall’Europa League per aver violato il Fair Play Finanziario (e per la scarsa solidità della sua proprietà), la notizia fece molto rumore: il club rossonero, dopo il passaggio a Elliott e il ricorso al Tas, fu poi riammesso.

Ma potrebbe fare ancora più rumore quanto potrebbe accadere al Manchester City, club simbolo del recente avvento degli sceicchi (e dei loro soldi) nel mondo del calcio.

La squadra allenata da Pep Guardiola rischia infatti, secondo la stampa britannica, l’esclusione dalla prossima Champions League: presto i Citizens conosceranno il loro destino, dopo che l’Uefa concluderà le indagini sulla condotta finanziaria del club. Nel mirino le violazioni e l’aggiramento delle regole del Fair Play Finanziario denunciati da Football Leaks, rivelazioni che potrebbero costare caro al club di Manchester.

Secondo quanto emerso dai file pubblicati dagli hacker infatti, nel 2014 i dirigenti del City avevano compiuto manovre finanziarie in conclamata violazione del FFP, proprio per scongiurare l’esclusione dalle coppe europee. Oggi i media britannici scrivono che l’indagine indipendente, promossa dalla Uefa, è a un passo dall’essere chiusa, con la raccomandazione da parte degli investigatori di sanzionare il City.

E chissà che un’eventuale esclusione del City dalle coppe non possa portare ad una vera e propria rivoluzione di mercato: sono tanti i gioielli nella rosa dei biancoazzurri, da Kevin De Bruyne a Sergio Aguero, da David Silva a Leroy Sané. Ma soprattutto l’uomo che siede in panchina, Pep Guardiola, resterebbe al timone di una squadra che non può competere in Europa? L’ex tecnico di Barcellona e Bayern, un passato da calciatore a fine carriera in Italia (Brescia e Roma), potrebbe magari tentare l’avventura nella nostra Serie A, dove i club più importanti lo accoglierebbero a braccia aperte: ipotesi affascinanti quanto, per ora, lontanissime.

Pasquale Spera

Tutto mercato web.it

Banner 300 x 250 – Spider – Post
Banner 300 x 250 – Horeca – Post
Potrebbe piacerti anche