Coppa d’Africa: Anche l’Algeria di Ounas raggiunge la semifinale

Coppa d’Africa: Anche l’Algeria di Ounas raggiunge la semifinale

Pasquale Spera

Anche l’Algeria di Ounas, talento del Napoli, raggiunge la semifinale, dove la nazionale biacoverde affronterà la Nigeria.

Ci sono voluti i calci di rigore per decidere la semifinalista. Nel primo tempo è la Costa d’Avorio ad avere  il predominio del gioco.

Nel periodo migliore però gli algerini segnano con Foghouli.

Nella ripresa l’Algeria ha, ad inizio secondo tempo, l’occasione per raddoppiare.

L’arbitro per un fallo su Bounedjah decreta il rigore. Batte lo stesso centravanti ma il pallone si stampa sulla traversa.

Goal mangiato goal subito. La vecchia regola del calcio non si sbaglia mai. Infatti Kodjia (C) segna.

Azione di Zaha che passa a Kodjia (C) che di prepotenza supera l’avversario e con un tiro rasorterra batte il portiere dell’Algeria.

La partita si protrae dopo i tempi regolamentari e supplementari e si va inevitabilmente ai rigori.

Ecco la sequenza rigori: Bensebaini (A) gol, Kessié (C) gol, Slimani (A) gol, Cornet (C) gol, Delort (A) gol, Bony (C) parato, Ounas (A) gol, Gradel (C) gol, Belaili (A) palo, Serey Die (C) palo.

Nell’altra semifinale il Senegal affronterà la Tunisia che in serata ha battuto il Madadascar per 3-0 .

Se andasse tutto bene si potrebbe verificre una finale tutta napoletana.

E quindi il Napoli potrebbe avere un altro campione continentale.

 

Banner 300 x 250 – Co.Tel.Pa. – Post
Banner 300 x 250 – Suerte – Post-
Potrebbe piacerti anche