Nelle ultime ore, sembrerebbe che un altro azzurro sia al centro della discussione tra il DS Giuntoli, il Presidente Aurelio de Laurentiis e il tecnico Luciano Spalletti. Si parla infatti di Piotr Zielinski.

Non no rimaniamo stupefatti, questo è certo, perché si sa che il calciomercato è imprevedibile. Tanti nomi vengono aggiunti a quell’immenso calderone degli acquisti, delle vendite e degli accordi. Alcuni nomi sono falsi, altri improponibili, altri ancora risultano essere veri.

Il centrocampista polacco classe ’94 sembrerebbe essere entrato nell’occhio del mirino del West Ham.

Il club inglese, infatti, per rimpinguare la sua rosa ha deciso di puntare ai giocatori della Serie A.

Il primo giocatore del campionato italiano che partirà alla volta di Stratford è Scamacca del Sassuolo con un’operazione di mercato pari a 42 mln di euro.

Con un giocatore del suo calibro, il WestHam si suppone possa ritenersi soddisfatto e invece no! Il club inglese non ha voglia di fermarsi ed ecco che, come per magia, è spuntato il nome dell’azzurro Piotr.

Da quando è possibile percepire, il Napoli difficilmente si priverà di “Zielo” un giocatore che negli anni, in particolare nell’ultimo, sta crescendo molto sotto il profilo calcistico.

Spalletti nutre profonda stima nel ragazzo, ne ha dato prova e dimostrazione a Dimaro.

Tuttavia nulla può essere mai dato per scontato e lasciato al caso. Qualora l’avvicinamento del WestHam al polacco dovesse concretizzarsi il Napoli non potrebbe permettersi di rimanere “scoperto”.

Ed ecco che spunta il nome del possibile sostituto di Zielinski .

Si tratta di Dominik Szoboszlai. Classe 2000 di nazionalità ungherese appartenente al Lipsia. Di nuovo una figura under25.

Cosa succederà?

Continuate a seguirci per gli sviluppi del calciomercato del Napoli

Banner 300 x 250 – Ds – Post