L’Ultrà della Roma Massimiliano Minnocci, noto come ‘Er Brasiliano’, è intervenuto durante la diretta del programma radiofonico ‘Un Calcio Alla Radio’, ideato e condotto dal giornalista Umberto Chiariello, in onda su Radio CRC:

“Non faccio parte di gruppi; sono un cane sciolto. C’è un odio antico tra Roma e Napoli ma allo stesso tempo c’è rispetto perchè siamo simili e siamo persone che guardano ai fatti. Dal 2001 in poi, è aumentato l’odio perchè i napoletani non hanno accettato il fatto che abbiamo come ci pareva. Voglio dire ai tifosi napoletani che arrivare a Termini e fare dei cori vuol dire aver invaso Roma. Ormai, allo stadio non vado più perchè ho una diffida lunga e allo stadio li scortano e non ci si può muovere. Dentro lo stadio ho sempre fatto quello che mi pareva. Io difendo Roma, la mia città e non mi frega niente della sinistra, del centro e della destra. Io sono della destra più estrema, qual è il problema? A me non mi frega di che colore sei basta che non fai la spia e remi dalla parte mia. Io sono un bravo ragazzo e non ho mai detto che le guardie non mi hanno mai toccato. Allo stadio andavo drogato proprio per fare danni. Domenica non succede niente, state tranquilli”.

Pubblicato da Giovanni Musella

– segui per semprenapoli su facebooktwtteryoutube

– Napoli-Udinese 4-2, LE PAGELLE: Super Mertens, Younes un tiro un gol. Centrocampo da rivedere

Banner 300×250 – Ras Medical – Laterale 2
Banner 300 x 250 – Tecsud – Post