Guido Trombetti, ex rettore dell’università Federico II, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Marte nel corso di “Marte Sport Live” ed ha parlato di Spalletti e Insigne.

“La panchina di Spalletti non è minimamente in discussione, non si può cambiare un tecnico l’anno. In queste ultime settimane ha abbandonato quella calma che si è cucito addosso da un’anno, ora sembra essere tornato lo Spalletti di sempre.

Se Spalletti crea le premesse per un cattivo rapporto o per un nervosismo diffuso fa un grande errore, deve mantenere i nervi saldi e dialogare con la stampa che fa solo il suo dovere.

Noi qui a Napoli abbiamo una fortuna, qualsiasi cosa accade è colpa di De Laurentiis. Pensare che voglia cacciare Spalletti, inventando una delle sue trame, è assurdo. Bisogna lasciare da parte il chiacchiericcio da bar che circola: Spalletti è stato confermato da De Laurentiis.

Insigne? Ci sono dei momenti nella vita in cui le storie finiscono e bisogna prenderne atto. Io mi auguro che il pubblico gli riservì un saluto caloroso. Bisogna pensare subito al domani senza avere rimpianti”.

RILEGGI

Reja su Napoli-Verona: “Hysaj mi ha rivelato cosa è successo!”

Mauro: “Osimhen? Fossi suo compagno di squadra gli darei i cazzotti in testa!”

RESTA AGGIORNATO SULLE VICENDE DEL NAPOLISEGUICI SUI SOCIAL

Instagram PSN: https://www.instagram.com/persemprenapoli2022/

Twitter PSN: https://twitter.com/psnapoli

Facebook PSN: https://www.facebook.com/PSNapoli

Youtube PSN: https://www.youtube.com/channel/UC6vnXp-wqQbafB_4prI9r9w

Banner 300 x 250 – Ds – Post