Rosario Pastore, storico capo della redazione napoletana della Gazzetta dello Sport, ha pubblicato sulla sua pagina facebook un commento sul momento del mercato del Napoli

Ormai saremo arrivati a due settimane. Ma forse i giorni sono ancora di più.Da allora, leggo sempre la stessa notizia: si discute se Reina debba restare o andarsene. Mentre le altre società impazzano sul calciomercato, qui a Napoli ci trastulliamo sugli oscuri destini del portiere spagnolo. Non vi sembra necessario, dico a voi del club, cominciare a darci qualche notizia interessante, invece delle solite cag… su trattative inesistenti, cone quella, tanto per dirne una, sul portiere ex Roma? E’ vero, siamo arrivati terzi e questo dovrebbe tacitare ogni voce timidamente critica. Ebbene, io non ci sto. Si era detto che al ritiro il Napoli si sarebbe presentato al completo, ma c’è il solito presidente cagadubbi e la situazione rimane in uno stallo impressionante. Sul portiere la mia la dissi a fine campionato (il passato remoto è d’obbligo): me lo terrei, non foss’altro che per la stima di cui gode da èarte del tecnico e dei compagni, anzi gli proporrei, per fine carriera, un contratato da dirigente accompagnaatore, come tramite tra il club e la squadra. Ma sono parole al vento e rispolvero un vecchio slogan di qualche mio carissimo amico di fede: presidè, caccia ‘e sorde…

Banner 300×250 – Messere – Laterale 2