Dopo una non bellissima prestazione in casa dell’Az Alkmaar il Napoli deve necessariamente portare la vittoria a casa nel prossimo match di Europa League. Partita che si giocherà giovedì prossimo alle 18:55 a Napoli. Ai microfoni di Radio Marte Voce di Popolo c’è Bart Baving, agente di Teun Koopmeiners. Il giovanissimo centrocampista e capitano dell’AZ ha fatto per l’ennesima volta un’ottima prestazione nella gara di ieri.

Alcune osservazioni su Koopmeiners: “La prima volta che l’ho visto aveva 16 anni e ogni anno è cresciuto sempre più. È un grande professionista, un leader nel campo, non a caso già il capitano della squadra. Oltre ad essere un grande giocatore è una persona decisamente dedita al lavoro per un ragazzo della sua età”.

Koopmeiners in azzurro?

Koopmeiners
Teun Koopmeiners: dalla pagina Facebook AZ Alkmaar

Riguardo invece al fatto di un possibile passaggio del giocatore in azzurro Baving afferma: “Non mi meraviglio del fatto che il Napoli gli stia addosso, ne vado orgoglioso. Credo sinceramente che sarebbe un ottimo giocatore per la Serie A e lui stesso dice di amare il campionato italiano. Non ho avuto contatti diretti con gli la società azzurra, ma so che lo stavano guardando, e non solo loro. Ieri Teun era frustrato per il rigore sbagliato. Soffre molto quando fa degli errori” – continua poi – “Il Napoli ha comunque tanti ottimi giocatori in rosa, sarebbe una valutazione da fare con ponderatezza”.

L’agente infine saluta così: “Se fosse per me firmerei domani per giocare in uno stadio che si chiama Diego Armando Maradona. Credo sia il sogno di ogni giocatore nel mondo. Nel caso di una eventuale trattativa ci sentiremo di sicuro”.

Koopmeiners è nato nelle giovanili dell’AZ, in due anni ha collezionato con gli olandesi 91 presenze e 23 gol, divenendo capitano. Un mediano dal fisico esplosivo e con un margine di crescita impressionante.

Potrebbe interessarti anche questo.

Segui anche PerSempreCalcio.it

Banner 300×250 – Messere – Laterale 2
Banner 300 x 250 – Tecsud – Post