In esclusiva, per il nostro portale, le parole di Dolores Rocco. Una passione innata per il calcio, che si manifesta in vari modi. Innanzitutto, facendo da intermediaria per giovani talenti. Ma anche occupandosi di consulenza immobiliare presso la Frimm Academy Milano-Gruppo Frimm spa, per i calciatori professionisti che intendono investire nel “mattone”.

Quanto ha inciso il Covid 19 sul campionato, e soprattutto, quali potranno essere le conseguenze nei prossimi anni?

Incide moltissimo. Ci saranno dei tagli, specialmente in ottica mercato. Le operazioni saranno fatte prevalentemente attraverso prestiti o scambi“.

Chi potrebbe contrastare l’Inter nella corsa verso lo Scudetto. Una eventualità che sancirebbe il lunghissimo ciclo tricolore della Juventus?

Nessuna squadra ha un parco giocatori, per valore numerico e per qualità tecnica, pari all’Inter. Fermo restando che la Juventus è la squadra più forte. Le competizioni europee, terminate con l’uscita dalla Champions League, hanno costretto i bianconeri ad un dispendio maggiore di energie. Il Milan pare avere 11 titolari di valore assoluto. Mentre l’organico difetta qualitativamente nelle seconde linee. Inoltre, giocare il giovedì, in Europa League, crea problemi per quanto riguarda il recupero e la gestione degli allenamenti“.

La via dello scudetto passa anche per Bergamo e Roma. Oppure resta una questione che riguarda esclusivamente Inter e Juventus?

Il tricolore se lo contendono Inter e Juventus. Ritengo sia difficile l’inserimento del Milan nella lotta scudetto. Nonostante sarebbe bello, dopo tanti anni, per il club rossonero tornare sul tetto della serie A“.

Come valutare la stagione del Napoli. Ed in chiave futura, che aspettative può nutrire il club azzurro?

Il Napoli è una squadra composta da buoni giocatori, ma non al livello delle milanesi e della Juventus. La squadra azzurra è costruita per il quarto posto“.

L’impressione è che Gattuso resti sulla panchina dei partenopei fino a fine stagione. Ma chi vedrebbe al suo posto?

“Credo verrà un tecnico emergente. Potrebbe essere Italiano, un allenatore capace sicuramente di valorizzare i suoi calciatori, puntando sul gioco. Ma bravo a lavorare pure con i giovani…”.

Seguici su www.persemprenapoli.it

Leggi anche www.persemprecalcio.it

Banner 300×250 – Messere – Laterale 2
Banner 300 x 250 – De Luca – Post