Dries Mertens è da sempre stato uno dei giocatori del Napoli tra i più amati. Uno scugnizzo definito figlio di Patenopee, uomo spogliatoio e giocatore con la G maiuscola, amato ancora di più dopo il lieto annuncio della nascita del primo genito.

Ed è stato proprio l’amore per i tifosi e per la città di Napoli che il folletto belga ha voluto dare a suo figlio il soprannome con il quale viene chiamato dai partenopei, Ciro.

Un amor sconfinato quello di Dires con la realtà napoletana, che nelle ultime settimane ha rischiato di cessare.

Nel periodo di calciomercato sono tante le voci su ogni componente della squadra, papabili nomi entranti e uscenti, ma di fatto sono le parole dei protagonisti a confermare o smentire i rumors.

Le dichiarazioni di Mertens

Nelle ultime ore, ai microfoni di HLN Sports, Dries Mertens ha parlato in ottica ‘futuro’ confermando la sua volontà nel voler rimanere nel club di Aurelio De Laurentiis.

Brevi e coincise le sue parole, che però fanno presagire una speranza all’orizzonte:

Non so ancora dove andrò a giocare. Non so se sarà il Napoli o un altro club, devo saperlo a breve e in tempi stretti. Io spero di restare a Napoli, ma non dirò nient’altro anche se ovviamente mi auguro di rimanerci. NON HO AVUTO NESSUNA OFFERTA DUNQUE VEDREMO”

Insomma sembra che da parte di Mertens ci sia tutta la volontà di trovare un accordo e anche in fretta per continuare la sua bellissima storia d’amore con il Napoli.

Dall’altra bisogna vedere Aurelio De Laurentiis cosa è disposto a rinunciare per scendere a compromessi e trovare un accordo, ammesso che lo voglia ancora.

mertens napoli
Banner 300×250 – Messere – Laterale 2
Banner 300 x 250 – Tecsud – Post