L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport scrive degli interessi di mercato del Napoli. Il club ha nel mirino due esterni offensivi per giugno: Luiz Henrique e Adama Traoré. Sono giovani, hanno qualità ed esperienza internazionale. Sono due profili giusti che rientrano nella politica del club di Aurelio De Laurentiis. Luiz Henrique André Rosa da Silva può vantare una tecnica in velocità per certi aspetti simile a quella di Kvaratskhelia ed eventualmente potrebbe anche farne le veci, nonostante al momento sia da considerare essenzialmente un’ala destra visto che è lì che viene impiegato nel Betis Siviglia.

l Betis è da sempre bottega cara, ma i rapporti con il Napoli – che da lì prelevò Fabian Ruiz pagando l’intera clausola rescissoria – sono buoni e poi dallo spogliatoio azzurro potrebbe uscire una pedina “pesante” come Lozano (scadenza 2024) che porterebbe un bel po’ di spiccioli nelle casse di De Laurentiis da reinvestire appunto su Luiz Henrique (classe 2001), cresciuto nella Fluminense e dunque potenziale concorrente il prossimo anno di Matteo Politano.

Parte generalmente a destra anche Adama Traoré, oggi al Wolverhampton. Ha potenza fisica e forza esplosiva ma anche corsa e “gamba”, tutte caratteristiche che servono – eccome se servono – per essere protagonisti in questo Napoli. Per di più ha il contratto in scadenza nel 2023 e quindi diventa un bocconcino ancor più appetibile perché “aggredibile” a parametro zero.

RESTA AGGIORNATO SULLE VICENDE DEL NAPOLI, SEGUICI SUI SOCIAL

Instagram PSN: https://www.instagram.com/persemprenapoli222/

Twitter PSN: https://twitter.com/psnapoli

Facebook PSN: https://www.facebook.com/PSNapoli

Youtube PSN:https://www.youtube.

com/channel/UC6vnXp-wqQbafB_4prI9r9w 

https://www.persemprenapoli.it

Banner 300×250 – Messere – Laterale 2