A Barcellona la Sagrada Familia è ancora aperta, fino a mille visitatori alla volta. La sindaca Ada Colau ha annunciato una «riduzione delle attività municipali» per 15 giorni, invitando gli abitanti ad «abbassare il ritmo» e a rinviare feste e vernissage ma «senza arrivare al punto di fermare la città». A chiudere fino al 27 marzo sono 58 case di riposo e centri anziani. Ed è stata sospesa la prima mondiale del Lohengrin al Gran Teatro del Liceu. Forse ancora poco, visto che al quotidiano di Barcellona La Vanguardia quasi il 40% di trentamila intervistati hanno risposto di non aver modificato le proprie abitudini.

In ottica Barcellona-Napoli a questo punto possiamo pensare che ad oggi, ma manca una settimana, il governo catalano potrebbe dare il via libera. Una cosa: il numero di 1000 accessi alla volta alla Sagrda Familia può sembrare una cosa folle. Va tenuto presente però che la “capienza” del Santuario è di 60mila persone,diciamo che in 1000 soltanto si possono garantire distanze di sicurezza

Banner 300×250 – Ras Medical – Laterale 2
Banner 300 x 250 – De Luca – Post